COVID-19: le regole attuali su quarantena, isolamento, tracciamento

Circolare di riferimento del Ministero della Salute e FAQ aggiornate in seguito alle novità sulle misure di quarantena e isolamento per fronteggiare la nuova variante VOC SARS-CoV-2 Omicron

Data di pubblicazione:
21 Gennaio 2022
COVID-19: le regole attuali su quarantena, isolamento, tracciamento

Che cos’è il contact tracing (tracciamento dei contatti)? A cosa serve? Qual è la definizione di "contatto stretto" o "ad alto rischio"? E cosa si intende per “contatto stretto” nell’ambito di treni, aerei o altro mezzo di trasporto?

Le domande, in questo preciso momento, sono tantissime e continue: per questo, segnaliamo da una parte la circolare del Ministero della Salute del 30 dicembre 2021, che fornisce indicazioni specifiche sull'"Aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento in seguito alla diffusione a livello globale della nuova variante VOC SARS-CoV-2 Omicron (B.1.1.529)", dall'altra le FAQ - aggiornate al 7 gennaio 2022 - su quarantena, isolamento, tracciamento.

Incrociando il documento e le risposte, si possono ottenere chiarimenti piuttosto completi su vari aspetti, a partire dalla diversa gestione delle quarantene per chi ha avuto contatti (ad alto o basso rischio) con soggetti positivi, a seconda se si è vaccinati con 2, 3 dosi o non vaccinati.

La novità, infatti, è rappresentata dalla differenziazione delle misure previste per la durata ed il termine della quarantena sia in base al tempo trascorso dal completamento del ciclo vaccinale primario che alla somministrazione della dose “booster”.

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Giovedi 10 Marzo 2022